Albergo, ristorante, bed and breakfast a Moncenisio (Torino)
L'Hotel, per la tua vacanza in montagna in Piemonte.

Offerta Pasqua e Pasquetta 2017!!
La Pasqua e Pasquetta
allo Chalet sul lago??
Caratteristica!!

 Pranzo Pasqua e pasquetta

Anche quest'anno al ristorante dello Chalet sul lago si possono passare la Pasqua e Pasquetta. Il pranzo di Pasqua e Pasquetta è sempre stato per noi l'occasione di rivedere i clienti che, per vari motivi, non ci frequentano nei mesi invernali. Sicuramente la Pasqua in montagna è qualcosa di caratteristico e suggestivo. L'offerta del pranzo di Pasqua e Pasquetta è ricca per un menù caratteristico. Anche per chi desidera passare qualche giorno in montagna e vuole usufruire dell'Hotel albergo in occasione delle feste troverà allo Chalet sul lago un albergo hotel adatto per un bel soggiorno in montagna. Sulle rive del lago tra le più belle montagne del Piemonte, a meno di un'ora da Torino.

Pranzo di Pasqua e Pasquetta in montagna

Offerta di Pasqua e Pasquetta:
Il costo del pranzo a tema
di Pasqua o Pasquetta è
29,00 euro!!!

Pasqua e Pasquetta in Piemonte sulla montagna

Lo staff dello Chalet sul lago
vi porge gli Auguri di
Buona Pasqua!!!

Menù Pasqua e Pasquetta

Le origini della Pasqua...

La Pasqua cristiana Il nome "Pasqua" deriva dal latino pascha e dall'ebraico pesah. E' la massima festività della liturgia cristiana, perché celebra la passione, morte e resurrezione di Gesù Cristo Il fatto che il Signore decise di riportare in vita Gesù, ingiustamente ucciso, per i fedeli significa che Dio approvò le scelte di vita di Cristo. Ossia l'aiuto ai poveri, la solidarietà, la fraternità e l'amore per gli altri, tanto da sacrificare la propria vita per questi ideali. La datazione della Pasqua Il Nuovo Testamento narra che Gesù fu crocifisso alla vigilia della Pasqua ebraica. Nei primissimi tempi del cristianesimo, i cristiani di origine ebraica celebravano la Resurrezione di Cristo subito dopo la Pasqua ebraica, che veniva calcolata in base al calendario lunare babilonese e cadeva ogni anno in un diverso giorno. I cristiani di origine pagana celebravano la Pasqua ogni domenica. Nacquero così gravi controversie all'interno del mondo cristiano, che si risolsero nel 325 con il concilio di Nicea in cui si stabilì definitivamente che la Pasqua doveva essere celebrata da tutta la cristianità la prima domenica dopo la luna piena seguente l'equinozio di primavera. Inoltre nel 525 si stabilì che la data doveva trovarsi fra il 22 marzo e il 25 aprile.